Al pittore interessa raccontare la vita giorno dopo giorno, nel mutare delle stagioni. Qui siamo agli ultimi tepori prima del freddo, con mamme e bambini di spalle davanti alla grande vasca ovale dei Giardini, quella medesima che, circondata da festosi bimbetti ed eleganti giovani mamme gli ha ispirato l’opera poi acquistata dal Re d’Italia. Olio su tavola 500 x 350 mm