L’opera è ispirata dall’amore per Venezia, città in cui l’artista più volte ritorna soggiornandovi a lungo, amandone gli splendori dell’arte, disegnando e dipingendo chiese, calli, campielli dalla Chiesa di san Zaccaria alla Basilica di San Marco, dalla Riva degli Schiavoni, al Ponte del Rialto all’Isola di San Giorgio... Olio su tavola 450 x 355 mm